Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

L'Unione europea (UE) ha emanato delle misure atte a prevenire la formazione dei rifiuti elettrici ed elettronici e di conseguenza evitare il loro reimpiego, riciclaggio ed altre forme di recupero, in modo da ridurre il volume di tali rifiuti e, allo stesso tempo, migliorare il funzionamento dal punto di vista ambientale di tutti gli operatori che intervengono nella gestione di tali rifiuti.
In tale contesto per contribuire al recupero e allo smaltimento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, e alla protezione della salute umana, l'UE ha stabilito anche le misure per limitare l'uso di sostanze pericolose contenute in tali apparecchiature. Tali apparecchiature non possono essere smaltite come un qualsiasi rifiuto ma necessitano di un trattamento speciale.
Il nostro laboratorio svolge test per verificare la conformità dei componenti alle normative in vigore.

I commenti sono chiusi